Privacy Policy

La menopausa è accompagnata da una vasta gamma di sintomi: vampate di calore, sbalzi d’umore, secchezza vaginale, depressione, incontinenza, una diminuzione dei desiderio sessuale e per finire un aumento di peso.

Fare attenzione all’alimentazione e alla dieta in menopausa non solo aiuta a mantenersi in forma e a dimagrire ma anche a contenere i fastidi e i disturbi di questa fase così delicata e ricca di cambiamenti.La menopausa è un momento estremamente delicato della vita femminile che, per essere affrontato al meglio, richiede i giusti accorgimenti medici (eseguire controlli periodici e non trascurare la prevenzione), psicologici ma anche alimentari.

Perchè è importante la dieta in menopausa

Il calo degli ormoni e la successiva cessazione dell’attività ovarica, scompensano l’organismo della donna e causano dei cambiamenti anche molto fastidiosi (i sintomi della menopausa) fra i quali anche l’aumento del peso corporeo. E’ però possibile limitarli anche con l’aiuto di una dieta specifica. Mantenersi in forma e non ingrassare (o dimagrire per chi è già in sovrappeso o ha preso qualche chilo di troppo) è un obiettivo non solo estetico, ma, prima di tutto, di salute in quanto la donna in menopausa è maggiormente esposta ad alcune malattie.

Una corretta alimentazione in menopausa, quindi:

R
aiuta a controllare il peso
R
aiuta a limitare i fastidiosi sintomi che accompagnano questa condizione, come ad esempio le vampate di calore
R
aiuta a prevenire o comunque a ridurre il rischio di contrarre malattie cardiovascolari.

Consigli per dimagrire in menopausa

dieta in menopausa

Dieta in menopausa

Molte donne entrando in menopausa si ritrovano dunque ad affrontare il problema del peso. Perdere peso durante o dopo la menopausa può essere difficile dal momento che il metabolismo cambia ritmo iniziando a rallentare.

Ad ogni modo, non è un’impresa impossibile: seguendo una dieta sana, praticando dell’esercizio fisico ed assumendo degli integratori naturali, tutto sarà più facile.

 Vediamo allora alcuni consigli e piccole modifiche allo stile di vita che possono aiutare la donna a perdere peso o, comunque, a restare in forma anche in menopausa.

# DIETA IN MENOPAUSA

Durante tutto il climaterio (premenopausa, menopausa, postmenopausa) è necessario seguite una dieta ricca e variata. È importante che le donne che intendono perdere peso durante o dopo la menopausa consumino almeno 5 porzioni di frutta e verdura ogni giorno. Devono essere invece evitati i piatti pronti. È consigliato bere tè verde, dato il suo contenuto di antiossidanti ed acqua: combinazione che riesce a fornire un gran numero di energie, aiuta a pulire il corpo da impurità ed aiuta anche a perdere peso.

  • L’esercizio regolare: eseguire dell’esercizio fisico moderato ed in maniera costante nel tempo è molto importante per perdere peso. Esercizio quali lo yoga sono trai più raccomandati. Anche se è possibile perdere peso senza fare alcuna attività fisica ciò vi aiuterà di certo a ridurre i tempi. Non necessariamente deve trattarsi di un programma di esercizi formali, è dimostrato che qualsiasi tipo di attività può essere efficace nel lungo periodo; non importa quale attività pratichiate, lo scopo è quello di muovervi per aumentare il metabolismo e formare i muscoli. L’esercizio fisico aiuta a conservare la massa muscolare: più muscoli sono presenti nel corpo, più calorie saranno bruciate. Lo sport alimenta per di più la salute fisica ed emotiva.
  • Gli integratori naturali: sono importanti poiché offrono il loro aiuto per far funzionare bene ed in maniera corretta l’organismo. Gli integratori naturali non hanno in genere effetti collaterali e per di più aiutano a sentirsi più energici e sani.

Queste tre variabili sono quelle che ricoprono il ruolo principale per quanto riguarda la perdita di peso nelle donne nel periodo della menopausa così come in quello seguente.

Affinché il trattamento sia reso ancora più efficace, vi forniamo altri suggerimenti per regolarizzare al meglio l’alimentazione.

Per dimagrire è bene evitare:

  • Bibite zuccherate spesso piene di calorie nascoste che non facilitano di certo il raggiungimento dell’obiettivo posto.
  • Alcol ricco di calorie che causano un aumento di peso. Tuttavia limitando il resto dell’apporto calorico e bevendo un buon bicchiere di vino bianco non si incorre in alcun problema, purché si tratti sempre di un consumo moderato.

Sebbene l’impresa sia piuttosto dura da affrontare, la cosa più importante è assumere un atteggiamento positivo.
Essere in sovrappeso durante la menopausa porta ad una diversa distribuzione del grasso corporeo che può per di più aumentare il rischio di malattie cardiache. Durante la menopausa è facile aumentare il peso e difficile mantenerlo stabile. Oltre ciò aumenta la massa grassa mentre diminuisce quella muscolare. Tale cambiamento è in gran parte legato ai cambiamenti ormonali oltre che alla dieta ed una mancanza di attività fisica. Alcuni problemi di salute come l’ipotiroidismo (tiroide in attivo) agiscono come un fattore importante nell’aumento di peso. Anche i fattori genetici possono giocare un importante ruolo.

Lo stress così come per ogni persona è uno dei principali fattori che porta ad un aumento di peso dal momento che innesca un meccanismo di fame incontrollata. È pertanto importante mantenere lo stress sotto controllo.

Vi sono ancora altre cause che portano all’aumento di peso come ad esempio un’insufficiente quantità di ore di sonno: l’ideale è dormire almeno 7-8 ore a notte.

L’aumento del peso durante questa nuova fase è semplicemente la conseguenza al fatto che il corpo è fuori equilibrio a causa appunto della variazione ormonale.

Considerazione finale correlata al dimagrimento in menopausa

Per molte donne la perdita di peso potrebbe sembrare un ostacolo insormontabile, ma in realtà con le dovute accortezze è possibile raggiungere il proprio obiettivo nonostante le maggiori difficoltà.

Aiutati a vivere la Menopausa serenamente e naturalmente:

Ti è piaciuto questo post? Condividilo!